spot_img
spot_img
spot_img
RicetteUna ricetta sfiziosa dello...

Una ricetta sfiziosa dello Chef Simon Hentrich con i bocconcini di mozzarella Brimi

Sapori autentici e raffinatezza culinaria si incontrano nel “Risotto Datterini, Basilico e Bocconcini Brimi” ideato dallo Chef Simon Hentrich.

Brimi, azienda altoatesina rinomata per la produzione di mozzarella di alta qualità, è entusiasta di annunciare una collaborazione senza precedenti con lo Chef Simon Hentrich dell’Hotel Santre. Insieme, hanno dato vita a un’esclusiva prelibatezza: il “risotto datterini, basilico e bocconcini Brimi”, un connubio perfetto tra sapori autentici e raffinatezza culinaria. La freschezza dei pomodorini datterini e del basilico si sposa
con la morbidezza e il gusto delicato dei bocconcini di mozzarella di Brimi. Un’esperienza di gusto unica da non perdere, che celebra la qualità e la tradizione in un piatto dal fascino irresistibile. I bocconcini di Brimisono dei piccoli capolavori di gusto che conquistano il palato con la loro morbida consistenza e il loro piacevole sapore di latte fresco. La purezza del latte 100% dell’Alto Adige, senza OGM, proveniente dai
piccoli e incontaminati masi di montagna, è l’anima di questi bocconcini. Un prodotto genuino e di altissima qualità, frutto di una sapiente lavorazione che esalta le caratteristiche del latte pregiato. Ogni confezione contiene otto bocconcini morbidi, gustosi e pratici, perfetti per un aperitivo o per un pranzo leggero, permettendo così di godere di questa esperienza culinaria straordinaria in ogni momento della giornata.
Mettete alla prova il vostro palato con questa ricetta unica:

Risotto con Datterini, basilico e Bocconcini di Brimi
Ingredienti per 4 persone

  • 400g di Riso Carnaroli per risotto
  • 1 confezione di Mozzarella Bocconcini Brimi da 200 g
  • 850 ml di brodo vegetale
  • 60 g di pomodori passati
  • 50 g di burro
  • 100 g di Parmigiano
  • 10 pz. di pomodori Datterini freschi
  • 150g di pan gratta

LEGGI ANCHE:Un tripudio di sapori, la pizza rustica ripiena di carciofi e patate della food blogger Benedetta Rossi

Preparazione

Scaldare il risotto in una padella e deglassarlo con un po’ di vino bianco, versare gradualmente il brodo vegetale fino a
raggiungere, dopo circa 20 minuti, la consistenza desiderata.
Aggiungere la passata di pomodoro, i datterini freschi, il burro e il parmigiano e condire con sale e pepe a piacere.
Infine, friggere in olio di semi caldo i bocconcini di Mozzarella e guarnirne il piatto con i fogli di basilico fresco.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

La Guida agli Extravergini 2024: da 24 anni uno strumento per far conoscere oli, storie e territori

Un lavoro di squadra: 125 collaboratori in tutta l'Italia hanno recensito 686 aziende segnalando 1071 oli extravergini...

La pizzeria l’elementare fa poker: apre nella capitale la quarta sede a testaccio

La pizzeria L'elementare continua la sua espansione nella Capitale, e apre la sua quarta sede a Testaccio. Segue inarrestabile...

Pasquale Miele, da Mirandola al Campionato Mondiale della Pizza

Pasquale Miele, patron della pizzeria "Da Pasquale" di Mirandola, in provincia di Modena, un vero e proprio tempio della...

La sfogliatella si fa salata, un’eresia o una felice contaminazione?

La sfogliatella, nata come dolce conventuale con la forma che ricorda il cappuccio di un monaco, si...