spot_img
spot_img
spot_img
Primo PianoUn anno con 50...

Un anno con 50 Top Pizza in giro per il mondo e tante novità

Un programma entusiasmante e con grandi novità quello di 50 Top Pizza 2023.

50 Top Pizza 2023, la prima guida online delle migliori pizzerie al mondo curata da Barbara Guerra, Luciano Pignataro e Albert Sapere, riparte da Barcellona il 3 maggio, dall’Auditorium MSG, con la cerimonia di premiazione delle migliori pizzerie europee, Italia esclusa.

La prima novità riguarda il crescente numero delle pizzerie recensite, passando da 50 a 150. Si tratta dei migliori indirizzi europei dove mangiare una buona pizza, di cui le prime cinquanta pizzerie in classifica e cento pizzerie classificate eccellenti; una vera e propria mappa della pizza di qualità in Europa.
La seconda novità è che, nella settimana della finale, oltre 30 pizzerie selezionate saranno protagoniste della Pizza Week Barcellona, organizzata insieme a Mammafiore: una serie di incontri, serate a quattro mani, degustazioni di vini, cocktail e birra, scambi di esperienza tra i protagonisti della gastronomia della città catalana.

Si torna poi in Asia per un grande evento di valorizzazione del movimento delle pizzerie di questa area, sempre più attente alla selezione di ingredienti di qualità e performanti dal punto di vista del servizio. Dopo la prima edizione a Bangkok, il secondo appuntamento è a Tokyo il 30 maggio nell’auditorium dell’Istituto Italiano di Cultura, con un successivo evento esclusivo presso l’Ambasciata Italiana, dove saranno premiate le 50 migliori pizzerie dell’Asia – Pacifico.

LEGGI ANCHE: Sasà Martucci de I Masanielli : “La mia pizzeria dall’anima green in linea con la sostenibilità ambientale”

Il 27 giugno a New York City. Sarà il West Edge High Line event space ad ospitare la cerimonia di premiazione delle cinquanta migliori pizzerie degli Stati Uniti d’America. Dopo il successo dell’edizione 2022, che ha attirato l’attenzione dei principali network di comunicazione del Paese quali CNN, CBS e ABC, si prepara una grande reunion dei migliori pizzaioli americani.

Per la prima volta, seconda novità, la presentazione della guida Italia delle migliori pizzerie si sposta da Napoli a Roma, al Teatro Argentina, dove il 12 luglio si terrà il sentito countdown del mondo pizza, durante il quale saranno svelate, sempre in forma di classifica, le 100 migliori pizzerie del Belpaese. In collaborazione con Roma Capitale e l’Assessorato ai Grandi Eventi, si svolgerà il Pizza Week Roma.

Il 13 settembre, nella meravigliosa cornice del Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli, vivrà la seconda edizione della classifica mondiale, dove saranno svelate le 100 migliori pizzerie al mondo. Sarà qui svelata la migliore pizzeria del mondo dopo l’ex aequo dello scorso anno, che ha visto trionfare a pari merito Una Pizza Napoletana a New York e I Masanielli – Francesco Martucci a Caserta.

L’anno si chiuderà il 23 novembre a Napoli, con 50 Top World Artisan Pizza Chains, la classifica mondiale delle migliori catene artigianali, presso il San Ferdinando, storico teatro napoletano in piazza Eduardo De Filippo.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica...

Pizza Week Milano 2024: il futuro della pizza è qui

Un'occasione unica per scoprire i segreti delle migliori pizze, le nuove tendenze del settore e gli abbinamenti...

Gambero Rosso presenta la Guida Pane e panettieri d’Italia 2025

La sesta edizione della Guida di Gambero Rosso è un elogio agli artigiani, capaci di far fronte...

Mario Nyari: “I giovani ungheresi vengono a Napoli per imparare i segreti della pizza”

Quest'anno abbiamo avuto il piacere di intervistare dei ragazzi che sono venuti a Napoli dall'Ungheria per imparare...