spot_img
spot_img
spot_img
NotizieTuttoPizza, trend sempre più...

TuttoPizza, trend sempre più positivo per il settore pizza

Questo è quanto emerso durante TuttoPizza, la fiera internazionale che ha aperto i battenti alla Mostra d’Oltremare di Napoli dove resterà fino a mercoledì 24.

Cresce il numero delle pizzerie e il fatturato è tornato ai livelli ante Covid del 2019, nonostante gli aumenti delle materie prime e energetici: è stata completamente recuperata la perdita del 40% derivante dalle chiusure pandemiche. Torna di segno positivo il trend della pizza con nuova attenzione verso i prodotti di alta qualità territoriale e al rispetto dell’ambiente.

TuttoPizza, a tal proposito ha istituito, grazie ad un accordo con la CNA agroalimentare un Centro studi dedicato proprio al comparto pizza.

LEGGI ANCHE: Tuttopizza Expo 2023, torna la Fiera dedicata alla pizza e ai professionisti

“Grande interesse per la pizza napoletanaha detto il direttore Raffaele Biglietto da parte degli operatori stranieri. Delegazioni provenienti da Corea del Sud, Giappone, India, Serbia, Polonia. Una fiera – ha proseguito – dall’alto contenuto spettacolare, con show, dimostrazioni masterclass, per l’accrescimento della formazione professionale. Momenti di approfondimento proposti, oltre che dall’organizzazione, anche degli operatori del settore nei rispettivi stand. La grande partecipazione – ha proseguito – è una testimonianza che si può fare business partendo da Napoli e che gli imprenditori del settore sono ora disposti a scommettere su questa città anche per gli scambi commerciali. La pizza ha dimostrato di non essere più folklore ma di essere motore dell’economia di questa città, anche attraverso la filiera agroalimentare”.

Sergio Miccù, presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, ha ripercorso le tappe fondamentali della pizza: “Se è possibile avere oggi questi importanti risultati anche dal punto di vista economico è per la crescita, anche culturale, degli operatori del settore e dei Pizzaiuoli, sempre più formati, informati e consapevoli del ruolo che oggi hanno. Molti di loro sono diventati imprenditori, semplicemente credendo nella propria arte”.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica...

Pizza Week Milano 2024: il futuro della pizza è qui

Un'occasione unica per scoprire i segreti delle migliori pizze, le nuove tendenze del settore e gli abbinamenti...

Gambero Rosso presenta la Guida Pane e panettieri d’Italia 2025

La sesta edizione della Guida di Gambero Rosso è un elogio agli artigiani, capaci di far fronte...

Mario Nyari: “I giovani ungheresi vengono a Napoli per imparare i segreti della pizza”

Quest'anno abbiamo avuto il piacere di intervistare dei ragazzi che sono venuti a Napoli dall'Ungheria per imparare...