spot_img
spot_img
spot_img
Primo PianoTimesFood, una pizzeria ad...

TimesFood, una pizzeria ad Acireale che valorizza i prodotti siciliani e il territorio

Ricerca, qualità e innovazione sono questi i principi su cui si fonda TimesFood, pizzeria sita nel cuore della città barocca di Acireale.

Salvo Mangiagli, patron della pizzeria TimesFood, ama raccontare la sua storia, l’amore per il suo territorio e la passione per l’arte bianca attraverso la realizzazione delle sue gustose pizze. Creazioni che hanno il sapore e il profumo della tradizionale cucina siciliana infatti, il suo impasto per metà parla siciliano come la maggior parte delle materie prime utilizzate.

La sua pizza può essere definita dall’anima classica per via dell’impasto caratterizzato da una maturazione di 48 ore e della sua struttura ma dal gusto contemporaneo e ricercato, dove l’equilibrio degli ingredienti utilizzati riescono insieme a dare vita ad abbinamenti assolutamente originali e gustosi. Sono tre gli impasti che si possono gustare da TimesFood: il classico contemporaneo fatto di un blend di farine di tipo 1; impasto di tumminia e multi-cereali.

Salvo ama giocare con le consistenze e la molteplicità degli ingredienti selezionati. Le principali caratteristiche che contraddistinguono le sue pizze sono: morbidezza, friabilità e cremosità. Un accordo vincente da cui si può percepire un delicato effetto “crunch”.

LEGGI ANCHE: Pizza del weekend: “La Paz” la pizza contemporanea dal gusto siciliano di Times Food

Una pizza assolutamente da assaggiare è la “La Paz” avvolgente al palato, croccante nei bordi e impreziosita da ingredienti di prima qualità come mozzarella fior di latte, funghi champignon, cipolla di Giarratana in agrodolce, pomodorini confit e succulenti lamelle di cosacavaddu Ibleo. Una pizza siciliana non solo nell’impasto ma anche nelle materie prime: terra e l’eccellenza dei formaggi sono protagonisti di questo topping saporito e sorprendente al palato. Aromaticità, succulenza, tendenza dolce, una vera esplosione di gusto questa pizza capace di sorprendere anche i palati più esigenti.

Salvo Mangiagli nella sua pizzeria riesce a creare delle pizze eccellenti con un menù che si caratterizza per la stagionalità, frutto di una visione chiara della sua filosofia di intendere ed interpretrare la pizza contemporanea. Pertanto, non resta che andarlo a trovare per assaporare le sue creazioni che concorrono a nobilitare l’arte nobile della pizza.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Ciro Salvo raddoppia a Napoli e apre 50 Kalò in Piazza della Repubblica

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita...

Orgoglio Veneto, una pizza in aiuto dei territori alluvionati della regione

Pizza creata da Dino Forlin per aiutare chi ha subito danni e chi sta lavorando per ripristinare...

I migliori 5 stand al Tuttopizza 2024. Le sorprese e le novità di questa edizione

Tuttopizza è divenuto il luogo dove vengono definite le tendenze del settore pizza in Italia e come in...

Da De Martino, Pavone, Palmigiano e Pellone. I cooking show di Molini Riggi al TuttoPizza 2024

In occasione della 7a edizione del "TuttoPizza" di Napoli vi raccontiamo i cooking show di questi giorni...