spot_img
spot_img
spot_img
EventiPizza Village 2024, Napoli...

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica con un +12% di presenze. Geolier e La Rappresentante di Lista protagonisti di martedì 18. Mercoledì 19 convegno sul turismo con la Ministra Daniela Santanchè.

Partenza convincente per il Pizza Village che nel primo weekend registra dati positivi di presenze. Il richiamo della pizza e l’alto livello del programma musicale del palco, con la presenza dei big della canzone italiana ed internazionale, hanno consentito alla manifestazione di censire una crescita di adesioni, rispetto allo scorso anno, del + 12%.

Neanche il caldo e gli Europei di calcio hanno fermato i pizza lovers accorsi alla Mostra d’Oltremare per vivere la XII edizione del Coca-Cola Pizza Village. Oltre 200 maestri pizzaioli hanno saputo far fronte alle migliaia di visitatori presenti attirati anche dagli show musicali di RTL 102.5, la radio ufficiale della manifestazione che, nei primi tre giorni di musica, ha visto le esibizioni del gruppo The Kolors e dei cantanti: Coma Cose, Rocco Hunt, LDA e Francesco Gabbani.

Ma se il pubblico del primo weekend è stato numeroso, gli organizzatori attendono per domani, martedì 18, un’altra importante affluenza grazie all’esibizione sul palco di Geolier e di La Rappresentante di Lista. Intanto all’interno del Pizza Village ha preso il via anche il Campionato Mondiale del Pizzaiolo – Trofeo Caputo che mercoledì sancirà i titoli iridati per le dieci categorie in palio.

LEGGI ANCHE: Paestum Pizza Fest, dove il gusto della pizza incontra la storia

Nel fitto programma dei prossimi giorni al Pizza Village anche un importante convegno, previsto mercoledì 19 alle ore 15.30 in sala Italia del Teatro Mediterraneo, con il Ministro del Turismo Daniela Santanchè. Alla presenza del sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi e dei Primi cittadini di Sorrento, Massimo Coppola e di Noto (Sr), Corrado Figura, unitamente all’amministratore unico di ENIT, Ivana Jelinic, e all’assessore al Turismo della Regione Campania, Felice Casucci, si affronterà il tema. “Turismo: eventi e identità territoriali, sistemi di promozione turistica“. Claudio Sebillo, ceo di Oramata Grandi Eventi, società organizzatrice del Pizza Village, con il supporto di uno studio realizzato da PricewaterHouse (PwC), evidenzierà l’evoluzione del mondo pizza in termini economici del comparto e il suo contributo al marketing territoriale. 

PROGRAMMA EVENTI DI MARTEDI’ 18 E MERCOLEDI’ 19 

Martedì 18 giugno

Ore 15.00: padiglione 1  Campionato Mondiale del Pizzaiuolo Trofeo Caputo

Ore 18.00 – Area ospitalità Aperitivo – A cura dell’Azienda Di Cosmo

Ore 18.30 e 20.30 – Area Pizzerie (Viale delle 28 Fontane lato ingresso piazzale Tecchio) Casa Caputo Masterclass

Ore 19.00 / 22.00 – Area Pizzerie (Viale delle 28 Fontane lato ingresso piazzale Tecchio) Casa Caputo Area Kids

Ore 19.30 – Terrazza Pizza Tales (Alle spalle del Teatro Mediterraneo): Bon ton a tavola: il nuovo galateo della pizza

Ore 21.00 – Palco: dj Massimo Alberti, programma ’70, ’80, ’90 all’ora

Premio Napoli d’aMare: Cultura e Università – Matteo Lorito; Cinema e teatro – Peppe Lanzetta 

Ore 21.30 – Palco: Geolier; La Rappresentante di Lista; Gigi Soriani; Peppoh; Veronica Simioli; Vico Alleria

Mercoledì 19 giugno

Ore 15.00: padiglione 1  Campionato Mondiale del Pizzaiuolo Trofeo Caputo

Ore 15.30: sala Italia del Teatro Mediterraneo Convegno – Turismo: eventi ed identità territoriali, sistemi di produzione turistica – Interviene il ministro Daniela Santanchè

Ore 18.30 e 20.30 – Area Pizzerie (Viale delle 28 Fontane lato ingresso piazzale Tecchio) Casa Caputo Masterclass

Ore 19.00 / 22.00 – Area Pizzerie (Viale delle 28 Fontane lato ingresso piazzale Tecchio) Casa Caputo Area Kids

Ore 19.30 – Terrazza Pizza Tales (Alle spalle del Teatro Mediterraneo): Napoli nel tempo: viaggio alla scoperta della pizza in città

Ore 21.00 – Palco: dj Massimo Alberti, programma ’70, ’80, ’90 all’ora

Premio Napoli d’aMare: Diportismo e Blue Economy – Gennaro Amato (pres. AFINA) 

Ore 21.30 – Palco: Boomdabash; Coco; Gabriele Esposito; Hal Quartièr; Rayo; Rosario Miraggio; Aka7even

Per maggiori informazioni: Pizza Village

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Nessun cambio per la 50 Top Pizza. Un’altro ex aequo per Vitagliano e Martucci

La sua 10 Pizzeria di Bagnoli a Napoli condivide il gradino più alto del podio della 50...

I volti della Caputo‘s Cup al Coca-cola Pizza Village di Napoli

Al Coca-cola Pizza Village di Napoli abbiamo avuto modo di intervistare pizzaioli provenienti dai quattro angoli del...

In Sicilia la pizzeria Saccharum è la migliore per 50 Top Pizza

Non si fermano i riconoscimenti per Saccharum, pizzeria ad Altavilla Milicia, a pochi chilometri da Palermo, del pizzaiolo Gioacchino...

Da Svario la pizza romana si esalta con i cocktail

L’abbinamento tra pizza e cocktail è uno dei trend dominanti nella scena contemporanea. Per bilanciare alcuni topping...