spot_img
spot_img
spot_img
Pizza del WeekendPizza del weekend: la...

Pizza del weekend: la “Fantastic Four”, la pizza ai 4 formaggi di Sant’Isidoro Pizza & Bolle

Pizza del weekend questa settimana approda a Roma, presso la pizzeria Sant’Isidoro Pizza & Bolle nel quartiere della Vittoria, a ridosso di Prati. Il luogo perfetto dove si da vita ad un nuovo modo di interpretare l’iconica pizza con le bollicine.

Pizza & Bolle è la triade ristorativa più conosciuta e amata a Roma, formata da Sant’Isidoro, San Martino e San Biagio, le tre insegne del gruppo che raccontano il mondo degli impasti a 360°, da quello napoletano a quello romano passando per la pizza in teglia. Il tutto accompagnato da bollicine italiane e non solo, tra Champagne, Franciacorta e altre Cuvée pregiate.

Un progetto nato nel 2019 da 6 giovani imprenditori accompagnati in questa straordinaria avventura da Giovanni Nesi agli impasti napoletani della pizzeria Sant’Isidoro di Via Oslavia, Mauro Pedone a San Biagio e Alessio Muscas, dietro i forni di San Martino.

In particolare, presso la pizzeria Sant’Isidoro (il Santo agricoltore protettore dei contadini, insegna madre del Gruppo Pizza & Bolle) è possibile gustare la vera pizza napoletana grazie al maestro pizzaiolo Giovanni Nesi, che ama proporre la sua versione di pizza napoletana contemporanea, con il cornicione ben pronunciato ma fragrante al morso.

 Il suo impasto ha un’idratazione al 78%, con una lievitazione minima di 36 ore, ed è realizzato con una miscela di 4 farine nobili diverse provenienti da grani antichi (principalmente una 0 ed un’integrale).

Oltre alle iconiche pizze presenti in menu come la Sant’Isidorto (con Fior di latte dei Monti, crema di zucchine, polvere di olive, datterini gialli, chips di melanzane, cipolla in agrodolce, crema di peperoni arrosto, mentuccia ed olio EVO); o passando per le più eccentriche, come la Puttanesca di Tonno (con Salsa alla puttanesca, Tonno sott’olio, polvere di olive, salsa di prezzemolo, fiori di cappero ed olio EVO) merita particolare menzione la pizza “Fantastic Four” da provare questo fine settimana.

Una pizza dal sapore prelibato, che farà innamorare anche i palati più esigenti, a base di fior di latte dei Monti, provolone piccante, parmigiano Reggiano DOP, gorgonzola dolce, miele delle Antille, crumble di nocciole e amaretti siciliani pestati. Una pizza dal perfetto equilibrio tra freschezza, aromaticità e struttura di tutti gli ingredienti che la compongono.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

La Guida agli Extravergini 2024: da 24 anni uno strumento per far conoscere oli, storie e territori

Un lavoro di squadra: 125 collaboratori in tutta l'Italia hanno recensito 686 aziende segnalando 1071 oli extravergini...

La pizzeria l’elementare fa poker: apre nella capitale la quarta sede a testaccio

La pizzeria L'elementare continua la sua espansione nella Capitale, e apre la sua quarta sede a Testaccio. Segue inarrestabile...

Pasquale Miele, da Mirandola al Campionato Mondiale della Pizza

Pasquale Miele, patron della pizzeria "Da Pasquale" di Mirandola, in provincia di Modena, un vero e proprio tempio della...

La sfogliatella si fa salata, un’eresia o una felice contaminazione?

La sfogliatella, nata come dolce conventuale con la forma che ricorda il cappuccio di un monaco, si...