spot_img
spot_img
spot_img
Pizza del WeekendPizza del weekend: broccoli...

Pizza del weekend: broccoli baresi, corazza di Scottona e datterini. La succulenta Barese de I Caporale

Pizza del weekend questa settimana approda a Casalnuovo di Napoli nella pizzeria I Caporale. Un luogo curato in ogni dettaglio per soddisfare i gusti di tutti di tutta la clientela: dai tradizionalisti a quelli che amano sperimentare pizze nuove e dal sapore contemporaneo.

La Pizzeria I Caporale a Casalnuovo di Napoli è una tappa imperdibile per gli amanti della buona pizza napoletana, dal gusto sincero della tradizione in sinergia con i sapori più innovativi e contemporanei dell’antica arte bianca.

Una storia fatta di passione e tanta intraprendenza che nel 2006 ha visto come protagonista Domenico Caporale. Domenico, maestro dell’arte della pizza napoletana, dopo aver lavorato presso la pizzeria Mon Premier ha dato una svolta alla sua carriera rilevando l’attività insieme ai suoi due giovani figli: Raffaele e Giuseppe.

Da qui nasce, sotto una nuova insegna e concept, I Caporale una pizzeria caratterizzata da maestria tecnica, passione e tanta dedizione verso il territorio e le sue materie prime di eccellenza.

Raffaele, Domenico e Giuseppe Caporale

Dalla perfetta sinergia della tradizione espressa da Domenico e dal suo sapere tecnico con la creatività di Raffaello e Giuseppe, nasce da I Caporale un interessante viaggio gastronomico nel succulento mondo della pizza a ruota di carro. Una pizza in costante evoluzione come la X3, la nuova dimensione de I Caporale, ma ancorata all’arte della tradizione. Il tutto inserito in una variegata e ricercata offerta nata per soddisfare i gusti della clientela sempre più curiosa ed esigente.

LEGGI ANCHE: Pizza del weekend: scarola, tonno rosso e pomodorini. La pizza dal sapore partenopeo dei fratelli Tutino

Dal punto di vista gustativo le loro pizze sono una vera esplosione di bontà come la nuova Barese condita con i broccoli baresi, capaci di aggiungere quella sensazione aromatica e di tendenza dolce a tutti gli altri ingredienti presenti.

E al morso? Un tripudio di sapori grazie anche all’impasto ben fatto, ad alta idratazione da cui scaturisce un cornicione leggero e alveolato. Scioglievolezza e persistenza gusto-olfattiva sono le principali caratteristiche sensoriali.

Non rimane che assaggiarla all’interno della confortevole location de I Caporali e perché no, anche prepararla in casa in pochi passi questo weekend.

Ingredienti

1kg farina miscela per pizza Molino Varvello
3g di lievito fresco
800ml di acqua
25 g di sale
Broccoli baresi
Corazza di Scottona
Datterini semi dry
Fior di latte
Parmigiano Reggiano

Procedimento

Realizzare un pre-impasto
Utilizzare l’80% della farina
50% dell’acqua
3g di lievito

Impastare per 4/5 min a mano e lasciare il tutto a temperatura ambiente per 16 ore.
Al termine delle 16 ore mettere nell’impastatrice aggiungendo la restante parte della farina e una metà dell’acqua. Aggiungere il sale e l’altra metà d’acqua a filo e impastare fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo per 15 minuti.

Topping

Lessare in padella i broccoli baresi. Metterli in un frullatore con uno spicchio d’aglio, sale e pepe per ottenere un pesto. Cuocere la corazza con i datterini al forno.
Tagliare il fior di latte.

Cuocere per 7-8 minuti al massimo della temperatura in forno di casa, per 2 minuti ad una temperatura non superiore a 400° per un forno professionale. Aggiungere Parmigiano Reggiano grattugiato in uscita e servire.

Abbinamento

Il vino ideale è un bianco corposo e morbido, capace di coniugare l’intensa aromaticità e delicata nota amarognola dei broccoli. Uno Chardonnay o una Ribolla Gialla si possono rivelare perfetti nell’abbinamento visto che possiedono grande carattere, avvolgenza e freschezza.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica...

Pizza Week Milano 2024: il futuro della pizza è qui

Un'occasione unica per scoprire i segreti delle migliori pizze, le nuove tendenze del settore e gli abbinamenti...

Gambero Rosso presenta la Guida Pane e panettieri d’Italia 2025

La sesta edizione della Guida di Gambero Rosso è un elogio agli artigiani, capaci di far fronte...

Mario Nyari: “I giovani ungheresi vengono a Napoli per imparare i segreti della pizza”

Quest'anno abbiamo avuto il piacere di intervistare dei ragazzi che sono venuti a Napoli dall'Ungheria per imparare...