spot_img
spot_img
spot_img
PasticceriaA San Vito dei...

A San Vito dei Normanni i dolci diventano terapeutici

A San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi, nasce un nuovo modo di far pasticceria. È stato infatti avviato un progetto destinato a ragazzi con disabilità e donne vittime di violenza domestica, ideato dalla cooperativa Includi.

Un’idea progettuale sicuramente pregevole quella appena nata in Puglia, a San Vito dei Normanni: coinvolgere ragazzi con disabilità e donne vittime di violenza domestica nell’arte pasticcera. Uno scambio umano oltre che professionale quello che nasce dentro i laboratori.

Bignè e cornetti divetano una vera e propria terapia: in laboratorio il profumo di dolce si mescola con l’allegria e la dedizione al lavoro, grazie ad uno staff giovane che ha tanto da dare e da ricevere. Sono gli stessi pasticceri a raccontare di come si sia sviluppato un vero e proprio arricchimento umano, e che lo staff di professionisti abbia ricevuto tanto dai ragazzi coinvolti.

LEGGI ANCHE: PizzAut crea la pizza sociale per aiutare l’Emilia-Romagna

La pasticceria terapeutica ha aperto i battenti alcuni mesi fa a San Vito dei Normanni, da un’idea della Società Cooperativa Sociale Onlus Includi, che opera a Brindisi. Il progetto si sviluppa sulla scia di un’altra realtà di inclusione già sperimentata col ristorante sociale.

Medesimi obiettivi: coinvolgere un numero sempre maggiore di ragazzi, dando loro l’autonomia che li supporti anche nell’autostima e nella soddisfazione personale.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Nessun cambio per la 50 Top Pizza. Un’altro ex aequo per Vitagliano e Martucci

La sua 10 Pizzeria di Bagnoli a Napoli condivide il gradino più alto del podio della 50...

I volti della Caputo‘s Cup al Coca-cola Pizza Village di Napoli

Al Coca-cola Pizza Village di Napoli abbiamo avuto modo di intervistare pizzaioli provenienti dai quattro angoli del...

In Sicilia la pizzeria Saccharum è la migliore per 50 Top Pizza

Non si fermano i riconoscimenti per Saccharum, pizzeria ad Altavilla Milicia, a pochi chilometri da Palermo, del pizzaiolo Gioacchino...

Da Svario la pizza romana si esalta con i cocktail

L’abbinamento tra pizza e cocktail è uno dei trend dominanti nella scena contemporanea. Per bilanciare alcuni topping...