spot_img
spot_img
spot_img
HomePrimo PianoNuove aperture per Berberè...

Nuove aperture per Berberè in collaborazione con Hyle Capital Partners

Si avvia un nuovo e importante progetto di espansione per Berberè: previste 5 nuove aperture all’anno per i prossimi 4 anni in Italia e Europa.

Berberè, catena leader di pizzerie artigianali, è in piena crescita e fermento. Ai 17 locali che il brand gestisce in 6 città italiane (Milano, Bologna, Torino, Firenze, Roma, Verona) e a Londra, si aggiungeranno, da piano, nei prossimi 4 anni circa 20 nuove aperture, sia in Italia che all’estero. Si inizia con l’espansione del brand nella sua regione di nascita, l’Emilia Romagna, con le aperture di Modena e Rimini, previste per l’autunno.

Il progetto di sviluppo è supportato dall’investimento di Hyle Capital Partners, SGR indipendente ed istituzionale che investe nel capitale di piccole e medie imprese italiane. Berberè è il quarto investimento del fondo “Finance for Food One“, con cui Hyle punta sul Made in Italy all’interno del macro settore del food.

LEGGI ANCHE: Berberè lancia la pizza estiva firmata da Garrett Oliver e la partnership con Brooklyn Brewery

Oggi Berberè, al 4° posto della classifica 50 Top World Artisan Pizza Chains della guida 50 Top Pizza 2022, è un punto di riferimento nel mondo della pizza e della ristorazione. Le pizzerie sono gestite tutte in forma diretta, da un management giovane e in alta percentuale femminile, con un personale costantemente formato e coinvolto, che garantisce il mantenimento della qualità dell’accoglienza e del prodotto.

Un format che continua ad aver successo oltre che per un progetto imprenditoriale ben riuscito, anche per le sue pizze, preparate tutti i giorni attraverso un processo artigianale dagli standard elevati per un impasto da farine bio e macinate a pietra, fermentato con solo lievito madre vivo per 24 ore, condito con guarniture stagionali e servito in 8 fette da condividere.

© Riproduzione riservata

Articoli correlati

Errico Porzio apre un’altra pizzeria a Nola in provincia di Napoli

Errico Porzio ha aperto l'ennesima pizzeria. Il locale si trova a Nola, sulla Variante 7 bis e...

Cédric Grolet, il pasticcere più famoso dei social, apre un nuovo bar a Parigi

Uno dei pasticceri più famosi al mondo e dei social, Cédric Grolet, apre un nuovo bar a...

Giorgio Cecchini vince la puntata dedicata all’Umbria de Il Forno delle Meraviglie in onda su Real Time

Giorgio Cecchini, proprietario del Forno “Cecchini dal 1958” di Marsciano, a vincere l’ultima puntata de “Il Forno...

Arriva la pizza con lo champagne al posto dell’acqua nell’impasto

Due bottiglie di Veuve Clicquot Brut vengono utilizzate per creare un'impasto per un totale di circa 30 pizze. I proprietari...