spot_img
spot_img
spot_img
HomePanificazioneNasce Pawi una startup...

Nasce Pawi una startup di delivery che consegna pane di qualità ancora caldo

A Milano nasce una nuova startup, Pawi, che sfruttando le grandi potenzialità del food delivery, si pone il duplice obiettivo di dare ai consumatori l’opportunità di consumare pane fresco di qualità e al contempo offre ai forni la possibilità di implementare il proprio business.

Per realizzare questa missione Pawi si è costituita come un vero e proprio network: ordina ai suoi panifici partner due giorni prima il pane e lo consegna nel suo hub a Corso di Porta Vigentina. Il lavoro dei fornai non viene quindi destabilizzato, poiché l’ordine del cliente non arriva direttamente a loro, che dovranno solo realizzare una quantità maggiore di impasto. 

Nell’hub Pawi il pane viene fatto di nuovo lievitare, viene precotto e poi conservato fino al momento in cui il cliente, tramite un’app invia un ordine. A questo punto si procede alla cottura e in mezz’ora (nel raggio di 2,5 km dalla sede) viene consegnato a casa appena sfornato, dando la possibilità quindi di evitare di consumare un prodotto di scarsa qualità, magari acquistato al volo in un supermercato, o sostitutivi del pane. Ordinando i clienti possono anche ritirare all’hub scegliendo sempre tra una decina di tipologie di pani diversi, disponibili nei formati da 250 o 500 grammi. L’app consente inoltre di avere la completa tracciabilità del prodotto, di conoscere, ad esempio, il produttore o agli allergeni.

LEGGI ANCHE: Pizza calda e gustosa subito a casa? È possibile grazie all’invenzione di uno YouTuber

Attualmente Pawi ha 4 partner: Egalitè, Tone – Bread Lab, GustaMi e Ticozzi che permettono di scegliere tra proposte classiche ma anche più particolari, come Pane allo Campagne (Egalitè) o quella alla carota viola. Tramite l’app è possibile inoltre acquistare una serie di prodotti da abbinare al pane, come oli, salse e marmellate.

© Riproduzione riservata

Articoli correlati

Errico Porzio apre un’altra pizzeria a Nola in provincia di Napoli

Errico Porzio ha aperto l'ennesima pizzeria. Il locale si trova a Nola, sulla Variante 7 bis e...

Cédric Grolet, il pasticcere più famoso dei social, apre un nuovo bar a Parigi

Uno dei pasticceri più famosi al mondo e dei social, Cédric Grolet, apre un nuovo bar a...

Giorgio Cecchini vince la puntata dedicata all’Umbria de Il Forno delle Meraviglie in onda su Real Time

Giorgio Cecchini, proprietario del Forno “Cecchini dal 1958” di Marsciano, a vincere l’ultima puntata de “Il Forno...

Arriva la pizza con lo champagne al posto dell’acqua nell’impasto

Due bottiglie di Veuve Clicquot Brut vengono utilizzate per creare un'impasto per un totale di circa 30 pizze. I proprietari...