spot_img
spot_img
spot_img
PanificazioneMichele Orlando nelle Madonie...

Michele Orlando nelle Madonie protagonista di una ristorazione dove genuinità fa rima con creatività

Siamo a Castellana Sicula (PA) porta d’ingresso del Parco delle Madonie, uno scrigno di bellezza dove la natura protetta ha creato un’oasi di bellezza e un regno delle biodiversità. “Natura in tavola” il ristorante pizzeria che andremo a conoscere vuole essere un omaggio e un inno e un richiamo alla Natura incontaminata, all’aria pulita e ai prodotti freschi a km 0 del territorio.

In definitiva “Natura in tavola” nel nome evoca perfettamente il luogo di cui rispecchia genuinità e originalità. E se Castellana Sicula attrae l’attenzione del visitatore per i murales – opera di artisti italiani e stranieri che si cimentano attraverso la vivacità dei colori e la ricchezza dei temi trattati, che ne fanno un piccolo tesoro di immagini e fantasia – “Natura in Tavola” traspone la stessa creatività e fantasia nella varietà della sua proposta gastronomica sia sui piatti proposti che sul topping della pizza.

LEGGI ANCHE: Castellana Sicula: tra murales e archeologia, al sapore di amaretti e cioccolata

Ora conosciamo bene Michele Orlando il protagonista di questa originale esperienza della ristorazione a cui abbiamo rivolto alcune domande che rendano chiare, agli amanti della buona cucina e agli estimatori della pizza contemporanea, le ragioni e le motivazioni per effettuare una sosta nel suo locale in questo angolo delizioso delle Madonie.

Natura in tavola, é una realtà che nel comprensorio madonita che sta contribuendo alla crescita del movimento del mondo della pizza contemporanea, come nasce ed evolve il vostro progetto imprenditoriale?

La nostra attività “Natura in Tavola” è aperta come trattoria e pizzeria da circa 23 anni, negli ultimi tre anni mi sono appassionato al mondo della pizza soprattutto all’ idea di proporre un’impasto contemporaneo. Venendo dalla cucina ho sempre considerato la pizza come piatto pertanto pongo grande attenzione agli abbinamenti. Sicuramente, la scelta di una formazione adeguata e la mia partecipazione in diversi corsi, piano piano mi hanno permesso di guardare oltre, offrendo ai miei clienti una pizza sempre più digeribile.

Qual è il vostro modo d’intendere ed interpretare la pizza contemporanea e la filosofia che sottende all’approccio con gli impasti, la lievitazione e il topping?

Per quanto riguarda i prodotti scegliamo sempre l’alta qualità, da noi troverete impasti con lunga lievitazione e maturazione ma soprattutto topping ben lavorati perchè essendo un ristorante abbiamo gli chef che preparano tutto ciò che ci occorre per condire la pizza. Chiaramente la stessa cosa è per la cucina dove cerchiamo sempre di usare prodotti del territorio quando ovviamente è possibile.

Nella scelta dei prodotti che ruolo assume il valore della stagionalità e dell’utilizzo di prodotti a km0 di prossimità?

Il territorio nel quale operiamo crediamo abbia dei prodotti eccellenti e di grande qualità. Infatti puntiamo molto nell’utilizzo di prodotti tipici e nei piatti della tradizione ma non tralasciamo l’idea di rivisitare qualche piatto dal momento che prestiamo molta attenzione alle novità. Per noi è sempre un piacere cucinare con un occhio attento al giusto mix tra innovazione e tradizione.

Le sensibilità imprenditoriali che vi hanno consentito di stare in sintonia con le esigenze e le richieste della vostra clientela, quali progetti vi porta a programmare nell’immediato futuro per migliorare la vostra offerta gastronomica?

Cerchiamo di accontentare la nostra clientela sempre con pizze caratterizzate da impasti nuovi e nuovi piatti. L’obiettivo è puntare all’evoluzione della pizza contemporanea che è in continuo cambiamento e far conoscere la pizza fritta e le sue peculiarità.

Natura in Tavola
Castellana Sicula (PA) via Cesare Battisti, 7/9
Tel. 0921/642880 Email: naturaintavola@hotmail.it

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Ciro Salvo raddoppia a Napoli e apre 50 Kalò in Piazza della Repubblica

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita...

Orgoglio Veneto, una pizza in aiuto dei territori alluvionati della regione

Pizza creata da Dino Forlin per aiutare chi ha subito danni e chi sta lavorando per ripristinare...

I migliori 5 stand al Tuttopizza 2024. Le sorprese e le novità di questa edizione

Tuttopizza è divenuto il luogo dove vengono definite le tendenze del settore pizza in Italia e come in...

Da De Martino, Pavone, Palmigiano e Pellone. I cooking show di Molini Riggi al TuttoPizza 2024

In occasione della 7a edizione del "TuttoPizza" di Napoli vi raccontiamo i cooking show di questi giorni...