spot_img
spot_img
spot_img
NotizieLuca Doro e la...

Luca Doro e la sua pizza napoletana protagonisti in un’altra città italiana

Luca Doro, pizzaiolo di Macerata Campania, è pronto a deliziare gli appassionati della buona pizza napoletana e non solo con l’apertura di una nuova pizzeria in un’altra città italiana.

Luca Doro nasce a Macerata Campania nel 1981. Sin da bambino si appassiona all’arte della pizza e della panificazione grazie a sua nonna e a sua madre, coinvolte anch’esse nella lavorazione e nella trasformazione.

Nel 2001 decide di aprire la sua prima pizzeria d’asporto a Marcerata Campania ma non soddisfatto della qualità del prodotto si mette in discussione e decide di studiare la vera arte della pizza Napoletana.

Sempre attento e curioso nel frattempo, si innamora dell’arte della pizza gourmet così da decidere di dare un tocco sempre più gourmet alle sue creazioni, senza mai dimenticare la tradizione napoletana con uno studio particolare per gli ingredienti, di altissimo livello e a chilometro 0. Nasce così Nasce così Doro Gourmet, in quella Macerata Campania in provincia di Caserta in cui Luca è nato e cresciuto.

LEGGI ANCHE: Il pizzaiolo Vincenzo Capuano debutta in una grande città italiana

Attento sempre allo studio e alla ricerca delle materie prime locali e non solo, con l’utilizzo di prodotti provenienti da molti Presìdi come olive caiazzane, aglio di Nubia, alici di Menaica, alici di Cetara, lupino gigante di Vairano, ha deciso in questi anni di costruire una rete chiamata Impronte Doro, con contadini e altri pizzaioli in un progetto di tutela del territorio nato durante la pandemia, quando lavorando con l’asporto è riuscito a sostenere numerosi agricoltori.

Adesso, in programma è l’apertura di una nuova pizzeria Impronta Doro che aprirà in primavera vicino Udine. Un locale dalla doppia anima: di giorno bar e bakery e la sera pizzeria al piatto.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

La Guida agli Extravergini 2024: da 24 anni uno strumento per far conoscere oli, storie e territori

Un lavoro di squadra: 125 collaboratori in tutta l'Italia hanno recensito 686 aziende segnalando 1071 oli extravergini...

La pizzeria l’elementare fa poker: apre nella capitale la quarta sede a testaccio

La pizzeria L'elementare continua la sua espansione nella Capitale, e apre la sua quarta sede a Testaccio. Segue inarrestabile...

Pasquale Miele, da Mirandola al Campionato Mondiale della Pizza

Pasquale Miele, patron della pizzeria "Da Pasquale" di Mirandola, in provincia di Modena, un vero e proprio tempio della...

La sfogliatella si fa salata, un’eresia o una felice contaminazione?

La sfogliatella, nata come dolce conventuale con la forma che ricorda il cappuccio di un monaco, si...