spot_img
spot_img
spot_img
Lievitati ContemporaneiLa Pasqua firmata Casa...

La Pasqua firmata Casa Manfredi: colombe, pastiere e uova di cioccolato realizzate dalla pastry-chef Giorgia Proia

La pastry-chef Giorgia Proia torna a sfornare la sua famosa colomba (in quattro versioni) con delivery in tutta Italia, e la pastiera napoletana (con un twist cremoso). C’è anche la ‘Colomba di Pasquetta’, una golosa versione salata. Ovviamente ci sono anche le uova di  cioccolato, quest’anno più golose al gusto cremino.

Sì perché Giorgia Proia, la pasticcera di Casa Manfredi, ama la tradizione: profumi, ricordi e prodotti italiani. E anche per questa Pasqua 2024, la tradizione la fa da padrone nell’offerta dei locali di viale Aventino, Casa Manfredi Teatro a Piramide e nel luxury corner all’interno dell’Hotel Palazzo Naiadi di Piazza della Repubblica, con prodotti creati per vivere appieno le feste pasquali, con qualche tocco qua e là che li rende unici. Tutti rigorosamente artigianali, realizzati con prodotti selezionati con grande cura e ricerca.

La colomba tradizionale di Casa Manfredi

“Nel mio laboratorio mi piace sempre sperimentare, ma durante le grandi festività sento la necessità di tirare fuori la tradizione, sempre con qualche tocco innovativo in pieno stile Casa Manfredi”, racconta Giorgia Proia.

La colomba rimane la regina. Perché Giorgia Proia negli anni ci ha abituati ad un lavoro eccellente sugli impasti e sulle lievitazioni, e i suoi grandi lievitati delle Feste sono tra i migliori di Roma. Quest’anno firma una colomba in quattro versioni. Il packaging poi è sempre elegante, in pieno stile Casa Manfredi. Eccole:

  • COLOMBA TRADIZIONALE: lievito madre, vaniglia del Madagascar, miele d’acacia Agrimontana da api italiane (un miele delicato, che profuma senza essere invadente), burro francese di latteria, uova fresche, arancia candita, mandorla di Noto per la glassatura (1 kg – € 42);
  • COLOMBA CON IMPASTO AL CACAO GINDUIA E ALBICOCCA E CIOCCOLATO:impasto al cacao, lievito madre, vaniglia del Madagascar, miele d’acacia Agrimontana da api italiane (un miele delicato, che profuma senza essere invadente), burro francese di latteria, uova fresche, all’interno pezzi di cioccolato gianduia e albicocca Pellecchiella del Vesuvio, mandorla di Noto per la glassatura (1 Kg – € 42);
  • COLOMBA LAMPONE E PISTACCHIO: lievito madre, vaniglia del Madagascar, miele d’acacia Agrimontana da api italiane (un miele delicato, che profuma senza essere invadente), burro francese di latteria, uova fresche, all’interno lamponi e pistacchio, mandorla di Noto per la glassatura (1 kg – € 42);
  • LA COLOMBA DI PASQUETTA: una versione salata super golosa, realizzata con il Burroliva (quindi senza il classico burro di origine animale) con all’interno goduriosi pezzi di guanciale e carciofi (1 kg – € 50).

Le colomba classica è disponibili anche IN VASOCOTTURA: gli ingredienti sono i medesimi, cambia solo il metodo di cottura, realizzata sottovuoto in vetro, che permette una conservazione del prodotto più lunga (250 gr – € 15).

LEGGI ANCHE: Diego Vitagliano presenta la sua colomba artigianale

Le colombe sono disponibili presso tutti e tre i locali di Casa Manfredi (in viale Aventino 91, da Casa Manfredi Teatro in via Conciatori 5 e al luxury cornner di Palazzo Naiadi in piazza della Repubblica 48, fortemente consigliata la prenotazione) e sullo shop online del sito (http://www.casamanfredi.it/shop-online/) con delivery in tutta Italia (per info e prenotazioni: T. 0697605829 – shop@casamanfredi.it). Solo su Roma disponibile anche il servizio di Quality Delivery tramite Cosaporto.it.

E poi c’è la pastiera. Quella di Casa Manfredi è una pastiera leggermente rivisitata: non una versione ‘estremista – napoletana’, ma una ricetta che alla ricotta unisce la crema pasticcera, per un risultato finale più delicato, leggero e cremoso (disponibile in diversi formati, € 40 al kg).

Inoltre per questa Pasqua 2024 arrivano le uova di cioccolato con ‘triplo strato’: due strati (esterno ed interno) di cioccolato (fondente, al latte e bianco) che racchiudono uno strato goloso e cremoso al cremino. Il gusto del cremino si può scegliere tra pistacchio, nocciola o cocco. Ci sono anche le uova classiche, disponibili nei gusti cioccolato al latte, bianco o fondente.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Cimarra 4 la pizza romana senza glutine e cocktail originali a Monti

Mathew Myladoor e Renato Strazzeri creano nello storico rione un concept di pizzeria di quartiere, con una...

Quarta apertura per il “Re dei supplì”che adesso punta sui fritti

Venanzo Sisini, il “Re dei supplì”, ha aperto il quarto indirizzo suggellando la collaborazione con l’imprenditore Marco...

PizzBurgh e Francesco Arena insieme per la pizza “Gran Messina”, un connubio di sapori e tradizione

Nasce la pizza Gran Messina dedicata alla città. Da un'idea di Mirko Iannello e Francesco Arena. Alla...

La Guida agli Extravergini 2024: da 24 anni uno strumento per far conoscere oli, storie e territori

Un lavoro di squadra: 125 collaboratori in tutta l'Italia hanno recensito 686 aziende segnalando 1071 oli extravergini...