spot_img
spot_img
spot_img
NotizieLa Gabamarita arbëreshe conquista...

La Gabamarita arbëreshe conquista la De.C.O. un successo per Spezzano Albanese

La pizza arbëreshe ottiene il prestigioso riconoscimento e Spezzano Albanese si prepara a conquistare il palato dei visitatori, offrendo un’esperienza unica all’insegna del gusto e della tradizione.

La De.C.O. (Denominazione comunale di origine) è finalmente realtà a Spezzano Albanese. Un traguardo importante per l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Ferdinando Nociti, che ha intrapreso un percorso di valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze enogastronomiche.

La Gabamarita, antica pizza dal sapore unico, preparata con ingredienti semplici e genuini, rappresenta un vero e proprio simbolo della tradizione arbëreshe. Degustata in passato nelle gjitonie del borgo, oggi questa specialità conquista il palato di tutti, ottenendo il meritato riconoscimento.

«Un lavoro certosino e lungimirante che sicuramente produrrà dei benefici per la nostra comunità», afferma Giuseppe Gazzarano, delegato al Turismo-Spettacolo-Marketing-Comunicazione. La De.C.O. non solo valorizza la Gabamarita, ma rappresenta un tassello fondamentale per la promozione di Spezzano Albanese nel mercato turistico regionale e nazionale.

LEGGI ANCHE: The Pizza Bar on 38th a Tokyo è la migliore pizzeria dell’Asia-Pacifico per 50 Top Pizza 2024

La pizza tradizionale sarà inserita negli eventi e nelle sagre del borgo, e a breve i produttori potranno richiedere il riconoscimento De.C.O., aprendo nuove opportunità per la commercializzazione e la diffusione. La Gabamarita entra a far parte di un vero e proprio paniere enogastronomico locale, da valorizzare e promuovere come attrattiva turistica. Il prossimo obiettivo è la De.C.O. per il Mostacciolo (Mustacualli), dolce tipico della tradizione arbëreshe, immancabile nei matrimoni e simbolo di un rituale antico.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Cimarra 4 la pizza romana senza glutine e cocktail originali a Monti

Mathew Myladoor e Renato Strazzeri creano nello storico rione un concept di pizzeria di quartiere, con una...

Quarta apertura per il “Re dei supplì”che adesso punta sui fritti

Venanzo Sisini, il “Re dei supplì”, ha aperto il quarto indirizzo suggellando la collaborazione con l’imprenditore Marco...

PizzBurgh e Francesco Arena insieme per la pizza “Gran Messina”, un connubio di sapori e tradizione

Nasce la pizza Gran Messina dedicata alla città. Da un'idea di Mirko Iannello e Francesco Arena. Alla...

La Guida agli Extravergini 2024: da 24 anni uno strumento per far conoscere oli, storie e territori

Un lavoro di squadra: 125 collaboratori in tutta l'Italia hanno recensito 686 aziende segnalando 1071 oli extravergini...