spot_img
spot_img
spot_img
HomeNotizieLa classifica dei piatti...

La classifica dei piatti italiani più richiesti dagli utenti Glovo

Glovo, la più grande piattaforma di consegne multi-categoria in Europa, ha diffuso i risultati del Barometro Gastronomico, lo studio che elenca i piatti italiani più consumati dagli utenti Glovo durante il 2022.

Lo studio rivela che, solo nel 2022, Glovo ha consegnato oltre 3 milioni di pizze in Italia, il 45% in più rispetto al 2021, ossia 6 pizze consegnate ogni minuto. La regina incontrastata è la margherita (55%), seguita da Diavola e Marinara. La regione in testa alla classifica di consegne, rispetto al numero di utenti Glovo, è il Piemonte, seguito dalla Lombardia e dal Molise.

Tra le curiosità svelate emerge quella relativa alla crescita di consumo delle piadine, al secondo posto della classifica. Nel 2022 sono cresciute del 32% le richieste, con 321.000 piadine consegnate. A sorpresa la regione in cui è più apprezzata è il Piemonte, seguito da Lombardia e dalla regione simbolo della piada, l’Emilia-Romagna.

LEGGI ANCHE: Le motivazioni del riconoscimento della pizza napoletana patrimonio dell’UNESCO

Il supplì, con 244.180 porzioni consegnate a domicilio e una crescita del 21,8% rispetto al 2021, occupa la terza posizione. Oltre al Lazio, è il piatto più amato dagli utenti Glovo in Abruzzo e in Umbria. In vetta alla classifica troviamo il supplì tradizionale, seguito da quello Cacio e Pepe, Ragù o Nduja.

Non possono mancare le tanto amate crocchette, di cui sono state richieste 162.810 a domicilio (+ 45% sul 2021), in particolare in Lazio, Abruzzo e Molise, e gli arancini che hanno raggiunto 105.541 porzioni (+84% dal 2021), ordinati in particolare in Sicilia, Puglia e Campania.

Un’interessante visione delle numerose e tanto amate prelibatezze della cucina italiana, conosciute e mangiate in ogni parte d’Italia grazie anche all’efficienza garantita dal servizio Glovo, startup spagnola fondata a Barcellona nel 2015 che dedica alla sua clientela un servizio di corriere a richiesta che acquista, ritira e consegna i prodotti ordinati tramite la sua applicazione.

© Riproduzione riservata

Articoli correlati

Errico Porzio apre un’altra pizzeria a Nola in provincia di Napoli

Errico Porzio ha aperto l'ennesima pizzeria. Il locale si trova a Nola, sulla Variante 7 bis e...

Cédric Grolet, il pasticcere più famoso dei social, apre un nuovo bar a Parigi

Uno dei pasticceri più famosi al mondo e dei social, Cédric Grolet, apre un nuovo bar a...

Giorgio Cecchini vince la puntata dedicata all’Umbria de Il Forno delle Meraviglie in onda su Real Time

Giorgio Cecchini, proprietario del Forno “Cecchini dal 1958” di Marsciano, a vincere l’ultima puntata de “Il Forno...

Arriva la pizza con lo champagne al posto dell’acqua nell’impasto

Due bottiglie di Veuve Clicquot Brut vengono utilizzate per creare un'impasto per un totale di circa 30 pizze. I proprietari...