spot_img
spot_img
spot_img
NotizieLa Città della Pizza...

La Città della Pizza 2023, ultima tappa in Puglia

Dopo il successo ottenuto nelle tappe precedenti, La Città della Pizza è pronta a concludere il suo tour di selezione in Italia.

L’ultima delle 5 tappe per decretare la squadra di pizzaioli che parteciperanno alla finalissima di Roma avrà luogo oggi, lunedì 3 luglio presso Molino Casillo a Corato, un autentico tempio delle farine, amate da moltissimi pizzaioli.

“Molino Casillo nella sede del suo laboratorio sperimentale di Corato CasilloLAB è lieta di ospitare la quinta tappa nazionale de “La città della Pizza”- afferma il responsabile commerciale di Molino Casillo – Una manifestazione che rappresenta un importante momento di confronto e di crescita per tutti i partecipanti e i professionisti dell’arte bianca. Assieme, avremo modo di creare sinergie, formarci e promuovere la cultura della buona pizza, da proporre in Italia e nel mondo”.

LEGGI ANCHE: La Città della Pizza 2023 arriva a Napoli

Anche per questa tappa vale il format vincente che darà, ai 30 pizzaioli provenienti partecipanti, la possibilità di mostrare il proprio talento presentando, davanti alla giuria tecnica, 2 ricette di pizzauna tradizionale, a scelta tra Margherita e Marinara, e un cavallo di battaglia per esprimere la propria creatività. Tutte le pizze saranno realizzate utilizzando materie prime di altissima qualità, quali il Pomodoro Cirio Alta Cucina, il Fior di Latte Latteria Sorrentina, la Farina per lo spolvero Molino Casillo. A disposizione anche gli olii di Podere Tiberi e Azienda De Palo.

La giuria tecnica, sarà composta da autorevoli firme del settore, del calibro di Luciano Pignataro e Luciana Squadrilli, le giornaliste Stefania Leo e Barbara Politi, che verranno affiancati dai grandi maestri della pizza Andrea Godi e Cristiano Taurisano. Tutti avranno il compito di assaggiare le creazioni dei pizzaioli e decretare i concorrenti vincitori. I criteri di valutazione rimangono: aspetto (assenza di bruciature, condimento uniforme); profumo; impasto (sapore, leggerezza e texture); cottura; equilibrio e gusto complessivo, in riferimento agli ingredienti utilizzati per la farcitura.

Per ogni tappa saranno decretati vincitori i 3 pizzaioli con il punteggio più alto ed in caso di ex aequo la scelta del vincitore sarà affidata al Presidente di Giuria. I più talentuosi di ogni tappa del Tour entreranno di diritto in una delle Pizzeria Pop Up all’interno dell’evento La Città della Pizza – Roma in programma nel weekend da venerdì 20 a domenica 22 ottobre 2023.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Ciro Salvo raddoppia a Napoli e apre 50 Kalò in Piazza della Repubblica

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita...

Orgoglio Veneto, una pizza in aiuto dei territori alluvionati della regione

Pizza creata da Dino Forlin per aiutare chi ha subito danni e chi sta lavorando per ripristinare...

I migliori 5 stand al Tuttopizza 2024. Le sorprese e le novità di questa edizione

Tuttopizza è divenuto il luogo dove vengono definite le tendenze del settore pizza in Italia e come in...

Da De Martino, Pavone, Palmigiano e Pellone. I cooking show di Molini Riggi al TuttoPizza 2024

In occasione della 7a edizione del "TuttoPizza" di Napoli vi raccontiamo i cooking show di questi giorni...