spot_img
spot_img
spot_img
PanificazioneIl panificatore Francesco Arena...

Il panificatore Francesco Arena Ambasciatore Doc Italy 2023

Il maestro panificatore messinese Francesco Arena è stato riconfermato per il secondo anno Ambasciatore Doc Italy per il settore della panificazione. 

La riconferma per il panificatore messinese Francesco Arena arriva nel decimo anniversario di Doc Italy; l’Associazione nazionale infatti è nata nel 2013 con l’obiettivo di promuovere il made in Italy, selezionando con cura le realtà agroalimentari che si distinguono per l’artigianalità, l’utilizzo di materie prime italiane di alta qualità, il rispetto per il territorio e l’approccio etico – sostenibile.

L’impegno di Doc Italy in questi dieci anni è stato quello di andare alla scoperta di artigiani del gusto che valorizzano le eccellenze del territorio italiano, così vario e ricco di tesori enogastronomici. Da qui la scelta di Francesco Arena che con il suo panificio a Messina si è distinto attraverso un meticoloso lavoro di ricerca e selezione delle materie prime e per la produzione artigianale di prodotti di altissima qualità, sani e genuini, che uniscono una tradizione lunga tre generazioni con la sperimentazione creativa.

Sono felicissimo per questo importante riconoscimento che valorizza il mio lavoro ha affermato il mastro fornaio messinese – e mi rende orgoglioso di quello che faccio ogni giorno. Aver condiviso questo momento con tanti amici e colleghi – come Giuseppe Patti, Gesualdo Faulisi, Gianni Giardina, Andrea Laganga, Michela Starita, Davide Merlino, Vincenzo Florio, Rosario d’Angelo e Elisa Chillemi – è stato molto importante perché ha rinsaldato il valore della nostra amicizia. Noi crediamo nell’importanza di fare squadra e lavorare per portare in alto il made in Italy. Ringrazio di cuore la Presidente dell’Associazione Tiziana Sirna – per la possibilità che ci da di farci conoscere e far apprezzare i nostri prodotti, infatti alla cerimonia di premiazione è seguita la degustazione di alcune delle mie specialità” – ha concluso Francesco Arena.

Un successo dietro l’altro per il panificatore messinese, che a gennaio è stato il volto di copertina del primo numero della prestigiosa rivista “Il panificatore italiano“, edita da Italian Gourmet, in cui Arena ha riassunto la sua filosofia di panificazione nell’articolo a lui dedicato dal titolo “Il pane si rinnova sperimentando“. Un grande figlio d’arte che segue gli insegnamenti del padre Masino e che ha portato in alto il nome della sua città grazie ai riconoscimenti ottenuti nelle maggiori guide di settore, come quella del Gambero Rosso e di Top 50 Italy. 

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Ciro Salvo raddoppia a Napoli e apre 50 Kalò in Piazza della Repubblica

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita...

Orgoglio Veneto, una pizza in aiuto dei territori alluvionati della regione

Pizza creata da Dino Forlin per aiutare chi ha subito danni e chi sta lavorando per ripristinare...

I migliori 5 stand al Tuttopizza 2024. Le sorprese e le novità di questa edizione

Tuttopizza è divenuto il luogo dove vengono definite le tendenze del settore pizza in Italia e come in...

Da De Martino, Pavone, Palmigiano e Pellone. I cooking show di Molini Riggi al TuttoPizza 2024

In occasione della 7a edizione del "TuttoPizza" di Napoli vi raccontiamo i cooking show di questi giorni...