spot_img
spot_img
spot_img
NotizieIl Campionato del mondo...

Il Campionato del mondo di pizza protagonista a Expocook, la Fiera dedicata alla ristorazione

Al via la settima edizione di Expocook, dal 6 al 9 marzo, la fiera dedicata al mondo della ristorazione che quest’anno vedrà protagonisti chef stellati e tantissimi pizzaioli tra i più importanti del settore che si sfideranno nell’ambito del Campionato del mondo di pizza.

Le migliori realtà siciliane del gusto e di tutto ciò che vi ruota intorno sono l’essenza dell’edizione 2023 di Expocook che si terrà dal 6 al 9 marzo. L’evento ideato da Fabio Sciortino è diventato ormai l’appuntamento più atteso dell’anno dagli operatori del settore enogastronomico. Manifestazione nata per offrire alle eccellenze siciliane anche di ridotte dimensioni un’occasione per venire allo scoperto senza affrontare costi esagerati.

Per quattro giorni la Fiera del Mediterraneo sarà aperta gratuitamente ai visitatori, che dovranno solo registrarsi sul sito (clicca qui per registrarti), dove troveranno un apposito modulo. Sono numeri record quelli della settima edizione che torna in Fiera dopo tre anni di peregrinazioni: duecento espositori, tra i quali alcune aziende leader nazionali e internazionali; sei padiglioni per un totale di 15 mila metri quadrati di spazi espositivi; 80 show cooking con la partecipazione di chef stellati; grandi kermesse come la seconda edizione del Campionato del mondo di pizza Expocook e la novità dell’anno, l’Expocook Open World Cocktail Competition con in gara 50 bartender di livello mondiale.

LEGGI ANCHE: I vincitori del Campionato del Mondo della Pizza 2023 di Rimini

Insomma, Palermo sarà al centro del mondo del food & beverage, le attrezzature, gli arredi, le materie prime, l’hotellerie, il software e tutto ciò che è necessario alla moderna concezione di ristorazione a accoglienza del pubblico. E non solo. Ci sarà anche la possibilità di un reclutamento di personale da parte delle aziende, grazie all’iniziativa della Fipe di Palermo (la Federazione italiana pubblici esercizi aderente alla Confcommercio), illustrata dal suo presidente Antonio Cottone che ha spiegato: “Abbiamo affiancato Expocook sin dal primo momento nella certezza dell’importanza per gli imprenditori palermitani di una vetrina che potesse affiancare la loro crescita. I numeri ci hanno dato ragione, dato che nell’ultimo anno abbiamo avuto un aumento del 70 per cento di nuove aperture. Questo significa anche incremento occupazionale e per risolvere il problema emerso negli ultimi tempi, quello del difficile reperimento di personale, abbiamo deciso durante Expocook 2023 un recruiting day lungo quattro giorni per dare la possibilità a tanti giovani e non solo, anche in vista della stagione estive, di lasciare i propri curriculum, che saranno poi messi a disposizione degli associatiRistoranti, pizzerie, bar e altri locali avranno così una banca dati in Fipe alla quale attingere per selezionare i dipendenti grazie a un’iniziativa che proprio da Expocook prende le mosse.”

C’è anche un significativo momento dedicato alla solidarietà in Expocook 2023: come in edizioni passate, sarà organizzata una cena di beneficenza, un Dinner Party. Il giorno scelto è mercoledì 8 marzo. La location proposta da Fabio Sciortino e accolta dal sindaco Roberto Lagalla è davvero singolare: piazza Pretoria, di fronte al Palazzo di Città e attorno alla fontana che lo stesso organizzatore di Expocook definisce «la più bella del mondo». Si attende solo l’ultimo permesso, quello della Sovrintendenza ai Beni culturali. In questi giorni dovrebbe pertanto arrivare la conferma. Il ricavato andrà all’Ospedale dei Bambini e alla Missione Speranza e Carità fondata da Biagio Conte. Nel segno di una città generosa, solidale e ottimista.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica...

Pizza Week Milano 2024: il futuro della pizza è qui

Un'occasione unica per scoprire i segreti delle migliori pizze, le nuove tendenze del settore e gli abbinamenti...

Gambero Rosso presenta la Guida Pane e panettieri d’Italia 2025

La sesta edizione della Guida di Gambero Rosso è un elogio agli artigiani, capaci di far fronte...

Mario Nyari: “I giovani ungheresi vengono a Napoli per imparare i segreti della pizza”

Quest'anno abbiamo avuto il piacere di intervistare dei ragazzi che sono venuti a Napoli dall'Ungheria per imparare...