spot_img
spot_img
spot_img
PremiGiorgio Cecchini vince la...

Giorgio Cecchini vince la puntata dedicata all’Umbria de Il Forno delle Meraviglie in onda su Real Time

Giorgio Cecchini, proprietario del Forno “Cecchini dal 1958” di Marsciano, a vincere l’ultima puntata de “Il Forno delle Meraviglie. Panettieri in gara”, il programma tv di Real Time dedicato alla panificazione.

Ad ogni puntata della trasmissione, condotta da Fulvio Marino, di cui è stata inaugurata la prima stagione a dicembre scorso, tre forni della stessa regione si sfidano a colpi di farina per vincere il premio di 1500 euro in gettoni d’oro. Questa è stata la volta dell’Umbria che ha visto protagonisti, oltre a Cecchini, il “Panificio Baldinucci” di Gubbio e il “Forno Mulino Buccilli” di Spello.

“Per noi il semplice fatto di essere stati selezionati ai casting ha rappresentato una vittoria – ha dichiarato Giorgio Cecchini – al tempo stesso la notizia ci messo un po’ in agitazione. Non essendo mai stato in tv, ero molto emozionato, non sapevo cosa aspettarmi”. La competizione ha riguardato tre prove: una preparazione salata, una dolce e una specialità della casa chiamata Prodotto Meraviglia. Infine, è stato assegnato un voto ulteriore per l’esperienza complessiva nel forno.

“Abbiamo presentato i prodotti che proponiamo abitualmente al negozio: dal dolce al salato con i vari tipi di pane, pizza, focacce, cornetti, brioche e dolci della tradizione umbra. Particolare attenzione è stata data all’utilizzo del nostro lievito madre vivo, che viene rinfrescato regolarmente ogni giorno da tre generazioni – ha raccontato Cecchini – Per quanto riguarda la “Meraviglia”, abbiamo deciso di puntare su un piatto tipico umbro al quale sono particolarmente legato: la torta al formaggio. È stata una delle prime cose che ho imparato a cucinare in panificio. Ogni volta che la sforniamo, il laboratorio si riempie di profumo. Un profumo – ha spiegato – che mi riporta ai tempi dell’infanzia, quando io e mia sorella Marta aspettavamo che le torte uscissero dal forno per cercare di rubare qualche pezzetto di formaggio.“

LEGGI ANCHE: L’Oscar del settore per 5 panificatori torinesi

A giudicare le preparazioni, insieme a Fulvio Marino, la famosa imitatrice ternana Emanuela Aureli che ha regalato un punteggio bonus al suo panificio preferito. “È stata un’esperienza coinvolgente ed entusiasmante che mai dimenticherò. C’è stato anche un attimo di commozione quando io e mia sorella abbiamo dedicato il traguardo raggiunto a nostro padre Vincenzo, che ci ha lasciati nel 2010 – ha confidato il panettiere marscianese – A lui dobbiamo tutto, è grazie ai suoi preziosi sacrifici, alla sua forte passione per l’arte bianca, se oggi abbiamo l’opportunità di portare avanti questa bella storia di famiglia”.

La puntata è andata in onda venerdì 16 febbraio in prima serata alle ore 21:20 su Real Time, canale 31 del digitale terrestre. Sono previste repliche nelle giornate di sabato 17 alle ore 19:55 e domenica 18 alle ore 15:20.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Cimarra 4 la pizza romana senza glutine e cocktail originali a Monti

Mathew Myladoor e Renato Strazzeri creano nello storico rione un concept di pizzeria di quartiere, con una...

Quarta apertura per il “Re dei supplì”che adesso punta sui fritti

Venanzo Sisini, il “Re dei supplì”, ha aperto il quarto indirizzo suggellando la collaborazione con l’imprenditore Marco...

PizzBurgh e Francesco Arena insieme per la pizza “Gran Messina”, un connubio di sapori e tradizione

Nasce la pizza Gran Messina dedicata alla città. Da un'idea di Mirko Iannello e Francesco Arena. Alla...

La Guida agli Extravergini 2024: da 24 anni uno strumento per far conoscere oli, storie e territori

Un lavoro di squadra: 125 collaboratori in tutta l'Italia hanno recensito 686 aziende segnalando 1071 oli extravergini...