spot_img
spot_img
spot_img
NotizieFerrero Rocher a rischio...

Ferrero Rocher a rischio la produzione per Natale

Notizia non piacevole per gli amanti dei prelibati Ferrero Rocher, dolci incartati festivi per eccellenza, che rischiano di essere sempre meno presenti negli scaffali a causa di preoccupanti fattori legati al cambiamento climatico.

“La gioia di stare in famiglia, un affetto speciale, un’amicizia vera, il tempo trascorso con le persone care, la buona compagnia” questo è il concept su cui si basa uno dei dolci incartati più amati e famosi al mondo: i Ferrero Rocher.

Hanno da sempre conquistato i cuori e i palati di tutti il mondo, grazie alla sua composizione gustativa fatta da: una nocciola tostata intera al centro, un delizioso ripieno cremoso alla nocciola, un guscio croccante di wafer ricoperto di cioccolato con una delicata granella di nocciola tostata, presentato in un inimitabile incarto dorato.

Quest’anno questa prelibatezza però potrebbe non arrivare a casa di molti consumatori. Il motivo? Manca un ingrediente chiave, ossia le nocciole. Si stima infatti che circa il 70% del raccolto mondiale provenga dalla Turchia, Paese che nel corso degli ultimi mesi si è trovato a dovere fare i conti con poche precipitazioni e una grave invasioni di insetti.

LEGGI ANCHE: Sbrisolona & Co, il festival dedicato al dolce simbolo della città di Mantova

Tutti fattori provenienti da un cambiamento climatico che sta mettendo a dura prova diversi settori dell’agricoltura, come quello vitivinicolo.

Il risultato è quello che non ci saremmo mai aspettati: bassa produzione di nocciole, prezzi in aumento e l’inevitabile riduzione della produzione degli amatissimi Ferrero Rocher.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Ciro Salvo raddoppia a Napoli e apre 50 Kalò in Piazza della Repubblica

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita...

Orgoglio Veneto, una pizza in aiuto dei territori alluvionati della regione

Pizza creata da Dino Forlin per aiutare chi ha subito danni e chi sta lavorando per ripristinare...

I migliori 5 stand al Tuttopizza 2024. Le sorprese e le novità di questa edizione

Tuttopizza è divenuto il luogo dove vengono definite le tendenze del settore pizza in Italia e come in...

Da De Martino, Pavone, Palmigiano e Pellone. I cooking show di Molini Riggi al TuttoPizza 2024

In occasione della 7a edizione del "TuttoPizza" di Napoli vi raccontiamo i cooking show di questi giorni...