spot_img
spot_img
spot_img
Lievitati ContemporaneiExtremis, dove la pizza...

Extremis, dove la pizza contemporanea ha il gusto dell’alta ristorazione

Extremis, la pizzeria romana protagonista di una filosofia gastronomica all’insegna della ricerca e della sperimentazione per una pizza dal gusto gourmet.

La pizza contemporanea si caratterizza per il suo impasto leggero a lunga lievitazione, il cornicione alto e alveolato, impreziosito dall’utilizzo di materie prime artigianali e gourmet secondo quelli che sono i principi di sperimentazione e ricerca.

Tra i tanti che si approcciano a questa filosofia di preparazione troviamo a Roma Extremis (via del Casale Rocchi a Pietralata), una pizzeria aperta nel 2022 da tre amici con esperienze anche internazionali nella ristorazione Mattia Lattanzio, Giovanni Giglio e Edoardo Cicchinelli dal concept ben preciso: distinguersi all’interno di un ambiente moderno e che guarda costantemente al futuro.

LEGGI ANCHE: Massimiliano Prete: “Pazienza, precisione e poesia gli ingredienti per le mie creazioni a regola d’arte”

L’idea brillante di questi giovani ragazzi è quella di provare a portare nella pizza la ristorazione di alta classe attraverso la creazione di pizze contemporanee impreziosite e “futuristiche” con topping davvero unici e particolari come: brasati all’orientale con latte di cocco, puntarelle alici di Cetara e burrata, porchetta caramellata all’honey mustard con fior di latte e cicoria ripassata, mediorientali kebab di agnello con fiordilatte e babaganoush di melanzane, calamaro ripieno con crema di broccoletti e molto altro ancora.

Una nuova tendenza quella della pizza rivisitata e proveniente dall’alta ristorazione che comincia sempre più ad affermarsi nel mercato della pizza.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Nessun cambio per la 50 Top Pizza. Un’altro ex aequo per Vitagliano e Martucci

La sua 10 Pizzeria di Bagnoli a Napoli condivide il gradino più alto del podio della 50...

I volti della Caputo‘s Cup al Coca-cola Pizza Village di Napoli

Al Coca-cola Pizza Village di Napoli abbiamo avuto modo di intervistare pizzaioli provenienti dai quattro angoli del...

In Sicilia la pizzeria Saccharum è la migliore per 50 Top Pizza

Non si fermano i riconoscimenti per Saccharum, pizzeria ad Altavilla Milicia, a pochi chilometri da Palermo, del pizzaiolo Gioacchino...

Da Svario la pizza romana si esalta con i cocktail

L’abbinamento tra pizza e cocktail è uno dei trend dominanti nella scena contemporanea. Per bilanciare alcuni topping...