spot_img
spot_img
spot_img
RicetteErrico Porzio lancia la...

Errico Porzio lancia la “Romaletana”, una pizza metà napoletana e metà romana

Una provocazione che potrebbe diventare presto realtà. Dopo un siparietto sul presidente del Napoli Aurelio De Laurentis il noto pizzaiolo partenopeo Errico Porzio ha annunciato la pizza “Romaletana”.

Per i napoletani due cose sono sacre: la squadra di calcio della loro città e la pizza rigorosamente napoletana. Ma paradossalmente il tifoso numero uno della squadra, il presidente Aurelio De Laurentis, la pensa diversamente e più di una volta ha manifestato il suo odio per la pizza napoletana.

Sull’argomento è intervenuto in una trasmissione sportiva di un’emittente campana il noto pizzaiolo napoletano Errico Porzio che ha annunciato il nome della pizza in caso di vittoria dello scudetto del Napoli che sta dominando il campionato con oltre 13 punti di vantaggio dalle inseguitrici.

La pizza per lo scudetto del Napoli, ha annunciato il pizzaiolo, si chiamerà “Ricomincio da 3”, riferimento al famoso film del compianto Massimo Troisi e a quello che sarebbe il terzo scudetto dei partenopei, annunciando tra gli ingredienti il ragù, anche se non ha voluto svelare altri ingredienti. Porzi ha annunciato che nei prossimi giorni sarà ospite nel centro sportivo della squadra a Castel Volturno dichiarando che il tecnico degli azzurri Luciano Spalletti, al contrario di De Laurentis, è un grande fan della pizza napoletana cosa, ha proseguito scherzando il pizzaiolo, che potrebbe compromettere la permanenza tecnico a Napoli.

“Ho mandato un messaggio al presidente De Laurentis – ha detto durante la trasmissione Errico Porzioin cui gli ho detto che per colpa sua inventerò la “Romaletana”, una pizza metà napoletana e metà romana. Proveremo ad accontentarlo. Che la nostra sia una pizza di difficile digestione è un mito ormai sfatato. La romana, invece, ha caratteristiche diverse, pesa meno ed è più leggera. Forse per questo il presidente la preferisce”.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Ciro Salvo raddoppia a Napoli e apre 50 Kalò in Piazza della Repubblica

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita...

Orgoglio Veneto, una pizza in aiuto dei territori alluvionati della regione

Pizza creata da Dino Forlin per aiutare chi ha subito danni e chi sta lavorando per ripristinare...

I migliori 5 stand al Tuttopizza 2024. Le sorprese e le novità di questa edizione

Tuttopizza è divenuto il luogo dove vengono definite le tendenze del settore pizza in Italia e come in...

Da De Martino, Pavone, Palmigiano e Pellone. I cooking show di Molini Riggi al TuttoPizza 2024

In occasione della 7a edizione del "TuttoPizza" di Napoli vi raccontiamo i cooking show di questi giorni...