spot_img
spot_img
spot_img
Il ProtagonistaEnrico Arena, l'astro nascente...

Enrico Arena, l’astro nascente che conquista il Cibus di Parma

Enrico Arena, astro nascente del mondo pizza, continua a stupire con le sue gustose creazioni.

Infatti, il giovane talento casertano sta conquistando con il suo estro anche la folta e qualificata platea del Cibus, il Salone Internazionale dell’alimentazione, nonché la più importante fiera dedicata all’agroalimentare italiano, in corso di svolgimento a Parma, presso il quartiere fieristico.

Enrico Arena sta deliziando i palati dei visitatori del Cibus con una delle sue ultime creazioni: la Carciuffulella, una pizza con carciofo “Mammarella di Acerra” in diverse consistenze, provola affumicata, salsa menta e peperoncino, lardo di Colonnata Igp all’uscita. La Mammarella di Acerra è una varietà più tonda del carciofo romanesco del Lazio Igp, è di colore violaceo o bluastro e viene coltivato nell’agro-acerranese. Grazie al terreno vulcanico in cui cresce, il carciofo acerrano è tenero dalla prima all’ultima foglia, tendente al dolce, fresco e quasi dissetante, nonché ricco vitamine e sali minerali.

La Carciuffulella, che è anche la più richiesta nel locale di Enrico Arena a Santa Maria Capua Vetere (Ce), fa parte del menù primavera-estate realizzato a “4 mani” con la collaborazione dello Chef Giovanni Sorrentino, patron del ristorante “Gerani” di Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli, Bib Gourmand della Guida Michelin dal 2016. Se la Carciufulella è la star del nuovo menù “a 4 mani”, di sicuro non sono da meno le altre tre gustose new entry, ovvero:

  • Puntalice: pizza con crema di mozzarella di bufala, puntarelle, colatura di alici di Cetara, alici, crumble al parmigiano e finocchietto.
  • Tonnata: pizza con fiordilatte, roast beef di vitello, spuma di salsa tonnata, pomodori secchi, fiori di cappero ed erba cipollina.
  • Primmavera: pizza con fiordilatte, cipollotto, asparagi, fave, piselli, coste di bietola in agrodolce, polvere di olive nere, guanciale e uovo marinato.

LEGGI ANCHE: Cena a quattro mani, un viaggio gastronomico con Enrico Arena e Giovanni Sorrentino

Inoltre, Enrico Arena, nelle vesti di brand ambassador dello storico Molino Signetti, è protagonista al Cibus di una serie di Masterclass sulla Pizza Contemporanea, riservate a pizzaioli ed operatori del mondo food, provenienti da tutto il mondo.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Ciro Salvo raddoppia a Napoli e apre 50 Kalò in Piazza della Repubblica

A dieci anni dalla nascita di 50 Kalò, Ciro Salvo raddoppia in città. Una nuova pizzeria, concepita...

Orgoglio Veneto, una pizza in aiuto dei territori alluvionati della regione

Pizza creata da Dino Forlin per aiutare chi ha subito danni e chi sta lavorando per ripristinare...

I migliori 5 stand al Tuttopizza 2024. Le sorprese e le novità di questa edizione

Tuttopizza è divenuto il luogo dove vengono definite le tendenze del settore pizza in Italia e come in...

Da De Martino, Pavone, Palmigiano e Pellone. I cooking show di Molini Riggi al TuttoPizza 2024

In occasione della 7a edizione del "TuttoPizza" di Napoli vi raccontiamo i cooking show di questi giorni...