spot_img
spot_img
spot_img
Nuove ApertureDiego Vitagliano protagonista di...

Diego Vitagliano protagonista di una nuova apertura a Napoli

Il maestro pizzaiolo Diego Vitagliano annuncia una grande nuova apertura: la sua 10 Diego Vitagliano Pizzeria arriva nel cuore di Napoli.

Questo è il quinto locale per il pluripremiato Vitagliano (1° posizione 50 Top Pizza Italy 2023, 1° posizione 50 Top Pizza World 2023, 3 Spicchi Gambero Rosso 2024), dopo Bagnoli, Pozzuoli, Doha e Roma. 

La nuova pizzeria sorge nel pittoresco Borgo Santa Lucia – uno dei quartieri più antichi e iconici della città a due passi dal mare, che regala una vista mozzafiato sul Vesuvio e sul Golfo di Napoli – precisamente in via Santa Lucia n.78/80/82. L’opening al pubblico è previsto per martedì 5 dicembre 2023.

Il nuovo locale di Napoli in anteprima

“Approdare nel cuore della mia amata città per me è una grande emozione. È da diversi anni che mi chiedono ‘Diego, ma quando apri nel centro storico?!’. Ecco, ora ci siamo! Qui siamo al centro di Napoli, vicini al mare, alle chiese e ai palazzi storici. Tra le vie del Borgo Santa Lucia si respira ‘napoletanità’ alla stato puro, e portare la mia pizza in questo quartiere mi rende particolarmente orgoglioso.Per me questa apertura rappresenta un po’ una chiusura del cerchio: dopo i primi locali a Bagnoli e a Pozzuoli, ho avuto l’immenso piacere di portare la mia pizza in giro per l’Italia e per il mondo, prima e Doha e poi a Roma, dove non potevo desiderare un’accoglienza migliore. Ora però sentivo che era giunto il momento di tornare un po’ a casa, in quella che è a tutti gli effetti è la patria della pizza, e di coccolare tutti i napoletani che mi hanno sempre seguito e sostenuto fin dal principio. Una sorta di chiusura del cerchio… ma di certo non mi fermo qui!”, racconta emozionato Diego Vitagliano.

LEGGI ANCHE: 10 Diego Vitagliano di Napoli è la migliore pizzeria del mondo

Interno

Il menu della nuova pizzeria 10 Diego Vitagliano di Napoli è pressappoco il medesimo di quello delle sue pizzerie campane. Pizza napoletana contemporanea in primis, ma ovviamente presenti anche l’impasto croccante (una pizza croccante tonda cotta alla pala), la rustichella (più simile ad una pizza tonda romana crunchy) e la celebre pizza senza glutine firmata dal pizzaiolo napoletano,davvero difficile da distinguere da quella con impasto tradizionale, realizzata all’interno di un’area asettica e con forno appositamente dedicato.

Diego Vitagliano si appresta così a chiudere così il suo 2023 nel migliore dei modi. Un anno molto importante e di grandi successi, che ha visto la sua pizzeria salire sul gradino più alto della 50 Top Pizza World 2023. E a breve annuncerà un cambio di location a Roma: dato l’enorme successo della pizzeria romana, il locale sarà più grande del precedente, e questa volta vedrà la gestione diretta.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica...

Pizza Week Milano 2024: il futuro della pizza è qui

Un'occasione unica per scoprire i segreti delle migliori pizze, le nuove tendenze del settore e gli abbinamenti...

Gambero Rosso presenta la Guida Pane e panettieri d’Italia 2025

La sesta edizione della Guida di Gambero Rosso è un elogio agli artigiani, capaci di far fronte...

Mario Nyari: “I giovani ungheresi vengono a Napoli per imparare i segreti della pizza”

Quest'anno abbiamo avuto il piacere di intervistare dei ragazzi che sono venuti a Napoli dall'Ungheria per imparare...