spot_img
spot_img
spot_img
CampaniaCilentina, tutti i sapori...

Cilentina, tutti i sapori dell’antica pizza cilentana in una box

Parte il progetto Cilentina, una box completa per ricreare la pizza secondo la tradizionale lavorazione delle massaie cilentane, che parte dall’entroterra Cilentano e arriva sulle tavole degli italiani.

La magia, i sapori e la tradizione dell’antica pizza cilentana, prodotto storico della magnifica terra in provincia di Salerno, il Cilento, sulle tavole di tutte gli italiani. Questo è l’obiettivo del nuovo progetto pensato da due giovani imprenditori di Battipaglia (Sa), il pizzaiolo Valentino Tafuri e l’e-commerce manager Daniele Palo.

Un prodotto antico, diverso dalle conosciutissime pizze napoletane, che storicamente si differenzia per ingredienti, sapori e tradizioni e proprio per questo, da recuperare e rilanciare. Da oggi la “Cilentina” entra ufficialmente sul mercato e si pone l’obiettivo non solo di far riscoprire e diffondere la magia e la tradizione della pizza cilentana, ma anche di dare un’ulteriore spinta creativa al delivery nel mondo pizza.

I due giovani founder hanno infatti ideato e sviluppato un progetto che prevede la vendita attraverso e-commerce di una box con all’interno due basi di pizza cilentana, un sugo realizzato con un mix equilibrato di pomodoro pizzutello e pomodoro datterino rigorosamente battipagliese, realizzato in esclusiva dal brand Così Com’è ed una tipica cacioricotta cilentana.

Box Cilentina

Il prodotto, una volta ricevuto a casa, va completato con il tocco del consumatore. La pizza, infatti, va cotta al forno per circa 10 minuti, in modo da garantire una maggiore resa, fragranza e freschezza alla “Cilentina”.

Nel 2019 la startup è stata selezionata nella prima edizione del contest “Io Ci Credo” di In Cibum Lab, il primo incubatore certificato MISE interamente dedicato al foodtech voluto da FMTS Group, tra i più importanti player della formazione e della ricerca di personale in Italia. 

Un’idea, quindi, che non solo vuole dare una svolta innovativa e lungimirante all’antica pizza cilentana ma soprattutto vuole valorizzare la splendida realtà della Piana del Sele e del Cilento assieme a quelle specialità gastronomiche.

LEGGI ANCHE: La pizza contemporanea di Brucio, protagonista nel verace quartiere di Testaccio

La pizza cilentana nasce dalle tradizionali domeniche in Cilento, aria della Campania Meridionale, giorno in cui le massaie preparano il pane. Alcuni pezzi dell’impasto del pane vengono staccati e messi in una teglia, pronti dopo alcuni processi di lievitazione a diventare pizza. Un processo molto lungo ma dal valore inestimabile, una storia di tradizione centenaria che racconta gli usi e i costumi di un territorio affascinante che ha conservato ben radicati i propri valori di storicità e di folklore.

Al classico gusto della pizza cilentana, con pomodoro cotto e cacioricotta, seguiranno altre accattivanti varianti, che di volta in volta verranno lanciate e sarà possibile trovare sul sito.

E’ possibile acquistare e vivere l’esperienza della pizza cilentina visitando il sito internet www.cilentina.it.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica...

Pizza Week Milano 2024: il futuro della pizza è qui

Un'occasione unica per scoprire i segreti delle migliori pizze, le nuove tendenze del settore e gli abbinamenti...

Gambero Rosso presenta la Guida Pane e panettieri d’Italia 2025

La sesta edizione della Guida di Gambero Rosso è un elogio agli artigiani, capaci di far fronte...

Mario Nyari: “I giovani ungheresi vengono a Napoli per imparare i segreti della pizza”

Quest'anno abbiamo avuto il piacere di intervistare dei ragazzi che sono venuti a Napoli dall'Ungheria per imparare...