spot_img
spot_img
spot_img
NotizieAl via il contest...

Al via il contest dedicato alla pizza di Franco Pepe per Sorì

Interessante il contest lanciato dall’azienda Sorì per dare il nome alla pizza di Franco Pepe, realizzata durante l’ultima edizione della Fiera TuttoFood di Milano.

A TuttoFood il maestro pizzaiolo Franco Pepe ha realizzato una nuova pizza allo stand di Sorì, produzione casearia d’eccellenza dal 1868. Ora i fratelli Antonello e Gaetano Sorrentino, rispettivamente Ceo e Co-Owner della Sorì, chiedono ai numerosi pizza lovers e non solo di partecipare a un contest dove viene richiesta tanta creatività e un pizzico di innovazione per dare un nome a questa sfiziosa pizza.

Chiediamo al pubblico di indicare un nome per la nuova nata; quello che sarà scelto garantirà al suo autore una fornitura di nostri prodotti: dal Fior di latte Appennino Campano alla Mozzarella di bufala, dalla Ricotta alla Burrata.”

LEGGI ANCHE: Franco Pepe e Sorì, protagonisti dell’evento TuttoFood

Gli ingredienti
  • Fior di latte affumicato dell’Appennino Campano della Sorì;
  • Suino nero casertano su cui, a fine cottura, vengono adagiati i pomodorini confit assieme ad una spolverata del profumatissimo origano del Matese.

Per partecipare al concorso, basterà inviare, entro il 31 maggio, una email all’indirizzo sori@soritalia.com

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Pizza Village 2024, Napoli esplode di gusto e musica

Il primo weekend del Pizza Village 2024 è un successo strepitoso, Napoli esplode di gusto e musica...

Pizza Week Milano 2024: il futuro della pizza è qui

Un'occasione unica per scoprire i segreti delle migliori pizze, le nuove tendenze del settore e gli abbinamenti...

Gambero Rosso presenta la Guida Pane e panettieri d’Italia 2025

La sesta edizione della Guida di Gambero Rosso è un elogio agli artigiani, capaci di far fronte...

Mario Nyari: “I giovani ungheresi vengono a Napoli per imparare i segreti della pizza”

Quest'anno abbiamo avuto il piacere di intervistare dei ragazzi che sono venuti a Napoli dall'Ungheria per imparare...