spot_img
spot_img
spot_img
NotizieA Rimini, in occasione...

A Rimini, in occasione del Beer&Food Attraction, il Campionato del Mondo di Pizza

Si terrà dal 20 al 22 febbraio a Rimini, in occasione del Beer&Food Attraction, il Campionato del Mondo di Pizza.

Dal 20 al 22 febbraio al Beer&Food Attraction di Rimini si terrà il Campionato del Mondo di PizzaPizza Senza Frontiere che vedrà protagonisti pizzaioli provenienti da tutto il mondo, evento che si svolgerà in collaborazione con IEG – Italian Exhibition Group. Ma vediamo nel dettaglio i numeri della competizione: 600 gare previste, 16 categorie diverse tra gare di cottura e di abilità, 20 nazioni rappresentate dai partecipanti provenienti da tutto il mondo. Lo spazio per lo svolgimento delle gare occuperà circa 800 mq del padiglione A1, sarà allestito con 10 postazioni completamente attrezzate per la preparazione delle pizze, di cui 2 con forni a legna. Nella valutazione dei concorrenti saranno impegnati più di 20 giudici ai forni e addetti ai laboratori di preparazione e 6 tavoli di giurie con oltre 70 professionisti all’assaggio.

Le categorie su cui si sfideranno i concorrenti partecipanti saranno: Pizza in Teglia alla romana; Pizza in Pala; Pizza Tonda al Matterello; Pizza a 4 mani; Pizza a sorpresa (Mystery box); Pizza Classica; Pizza Napoletana Classica; Pizza Napoletana Contemporanea; Pizza Senza Glutine; Pizza Dessert; Pizza al Metro; Pizza e Birra; Pizza Fritta; Pizza Freestyle singola; Pizza più larga; Pizzaiolo più veloce.

Le premiazioni di tutte le gare si svolgeranno mercoledì 22 febbraio 2023 a partire dalle ore 15.00 presso il Padiglione A1 della Fiera di Rimini e le premiazioni proclameranno i nuovi campioni del mondo per ognuna delle categorie in gara. Ci sarà anche l’assegnazione di premi speciali: Pizza in rosa (premio che sarà assegnato alla donna che otterrà il punteggio più alto in una delle competizioni); Pizzachef emergente (che vedrà premiato il pizzaiolo under 30 con il punteggio assoluto più alto in una qualsiasi delle competizioni; Re delle pizze romane (assegnato al pizzaiolo che nelle tre gare di pizza romana teglia, pala, tonda al matterello otterrà il miglior risultato assoluto quale somma dei punteggi delle 3 gare). I pizzaioli che si aggiudicheranno il titolo di campione del mondo, inoltre, faranno parte di diritto all’ottava stagione del talent televisivo Master Pizza Champion, talent televisivo dedicato alla pizza in onda su SKY.

© Riproduzione riservata

spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img
spot_img

Articoli correlati

Nessun cambio per la 50 Top Pizza. Un’altro ex aequo per Vitagliano e Martucci

La sua 10 Pizzeria di Bagnoli a Napoli condivide il gradino più alto del podio della 50...

I volti della Caputo‘s Cup al Coca-cola Pizza Village di Napoli

Al Coca-cola Pizza Village di Napoli abbiamo avuto modo di intervistare pizzaioli provenienti dai quattro angoli del...

In Sicilia la pizzeria Saccharum è la migliore per 50 Top Pizza

Non si fermano i riconoscimenti per Saccharum, pizzeria ad Altavilla Milicia, a pochi chilometri da Palermo, del pizzaiolo Gioacchino...

Da Svario la pizza romana si esalta con i cocktail

L’abbinamento tra pizza e cocktail è uno dei trend dominanti nella scena contemporanea. Per bilanciare alcuni topping...